Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
29 août 2007 3 29 /08 /août /2007 15:04
lunedi 13.08.2007
gita in moto! ne avevo proprio voglia a dire il vero di andare a fare un bel giro sulla due ruote! e cosi visto che ho saputo da una notizia del TG che hanno aperto al pubblico la diga del Vajont, cioè da adesso ci sono delle visite guidate che ti portano sopra la diga stessa e lungo un tratto del versante del monte Toc, abbiamo deciso di cambiare la meta del Vittoriale per questa.
Il Vajont mi ha sempre impressionato molto come zona, per tutto quello che storicamente racchiude, per l'atmosfera che si respira per le immagini forti che ancora oggi puoi vedere al di là di quella famosa diga.
Inoltre la strada che da Longarone porta al lago di Barcis è una bellissima strada per i motociclisti e cosi detto fatto! Si sono unite a noi due centaure .... la Sara e la Michela
Siamo partiti di mattina non molto presto, si sa siamo in ferie e un pò di ozio ci vuole, per fortuna non era una giornata caldissima, anzi a dire il vero ci hanno fatto compagnia un bel pò di nuvole e anche qualche goccia di pioggia, ma tutto sommato per dei motociclisti "coscenziosi" come noi niente di meglio.
mi soffermo per un attimo sul concetto di coscenziosi .......intendo dire con questo che siamo pienamente consapevoli di quello che abbiamo sotto il sedere e tra le gambe, della potenza di quel motore, dei pericoli della strada, e di quanto ci possa far male cadendo da una moto.
Considerando per di più che la Michela è un'infermiera del 118 e io Pucciboy e la Sara siamo 3 volontari del 118, e a nessuno di noi sono state risparmiate finora ne le cadute dalle nostre moto, per fortuna senza grossi danni, ne purtroppo di vedere invece i gravi danni su altre persone e vi assicuro che non sono piacevoli, ci riteniamo ripeto persone coscenti di quanto bisogni proteggersi in questi casi.
questo vuol dire: casco integrale, stivali, guanti, giubbottto, paraschina, pantaloni adeguati e quanto altro sia possibile ..... altro che pantaloncini e magliettina come si vede troppo spesso in giro.
Ciò non toglie che questo tipo di abbigliamento tenga parecchio caldo, anche correndo in moto con il vento in faccia, e quindi ben venga una giornata non soleggiata.
siamo quindi come dicevo andati al Vajont ..... credevo sinceramente di trovare meno gente .... e invece purtroppo c'era una folla impressionante e la prima visita guidata libera, e si poteva andare solo con la guida, era per il tardo pomeriggio!
UFF che peccato! ci tenevo cosi tanto ..... e cosi abbiamo dovuto rinunciare al giro sopra diga, ma abbiamo lo stesso fatto la nostra camminata li intorno, rievocato quella famosa sera del 9 ottobre 1963, fatto i nostri commenti, tirato fuori le nostre impressioni.
Resta il fatto che vieni sempre via in ogni caso con l'amaro in bocca .... 2.000 morti sono tanti .... per menefreghismo umano, per soldi, per imperizia, è come se centuplicassero!
Se mai doveste fare un giro dalle parti di Longarone andate a farvi un giro .... ve lo consiglio!

Partager cet article

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article

commentaires