Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
17 mars 2010 3 17 /03 /mars /2010 09:49
Sono stanca di vivere in un Paese governato da mafiosi e disonesti
da corrotti e corrottubili
sono stanca di vivere in un Paese governato da un Presidente del Consiglio che ha più capi d'imputazione lui per corruzzione che qualsiasi altra persona
sono stanca di vivere in un Paese dove i favori dei Ministri si pagano attravverso "mazzette femminili" o per meglio dire tramite favori di Escort
sono stanca di vivere in un Paese dove si usa la protezione civile per far passare per "urgenza" anche la cena di compleanno e cosi far pagare tutti i costi a noi cittadini
sono stanca di vivere in un Paese dove i politici ..... strapagati .... passano il loro tempo a dire frasette da bambini delle elementari ..... "è statoi lui" ..... "io sono più bravo di lui" .....ecc. ecc.
sono stanca di vivere in un Paese dove la Destra incolpa la sinistra e la sinistra incolpa la destra ....... senza tener conto che in democrazia non esisterebbe l'una se non ci fosse anche l'altra .... in caso contrario si chiamerebbe "Dittatura"
sono stanca di vivere in un Paese dove qualcuno vuole l'assoluto potere sull'informazione e scende a mezzzi subdoli per far tacere chi invece l'informazione la vuole fare
sono stanca di sentire ogni giorno .... tizio è indagato per questo .... Caio è indagato per quest'altro
soprattutto se Tizio e Caio sono le persone che ci governano
sono stanca di vivere in un Paese dove i politici nascondono continuamente le difficoltà del popolo
la crisi è finita ...... dov'è finita? ..... si è spostata? .... perchè a me non risulta
sono stanca di vivere in un Paese dove i politici a fronte dei soldi che percepiscono non si rendono conto che c'è invece gente che deve vivere un mese con quello che loro spendono solo per un paio di scarpe .... bell'esempio
sono stanca di vivere in un Paese dove qualcuno fa la voce grossa perchè assetato di potere e per un gioco tipico dei bambini vuole tutto e tutto subito
sono stanca di vivere in un Paese dove si incolpa l'opposizione per un errore di un cretino qualsiasi del tuo gruppo .... se proprio aveva fame poteva mangiare un Tuc crackers invece che andare direttamente a mangiare un panino.... ma dico .... uno fa la cazzata e la colpa è dell'opposizione
sono stanca di vivere un Paese dove la magistratura è sempre sotto tiro e si vuole farla tacere ...... dove chiunque esprima un'opinione viene accusato di qualcosa .... dove non si può avere idee contrarie perchè ti mettono alla gogna .... dove fra un pò anche scrivere di un ricamo sarà reato
sono stanca di vivere in un Paese dove chi ci governa non si occupa mai dei reali problemi della Nazione ..... dove si fanno continuamente tagli alla scuola .... dove si fanno continuamente tagli alla sanità .... dove le tasse sono le più alte fra tutte ..... dove ci sono persone (come me) che aspettano i soldi della cassa integrazione da un anno .... un anno intero
ma per qualcuno la crisi è finita ....... ma a me quei soldi chi me li da?

E BASTA!!!!!!
AVETE ROTTO .... CI AVETE STANCATO ..... CI AVETE SFINITI
CI FATE VOMITARE
BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

e allora sapete cosa vi dico?
non posso offendervi
non posso insultarvi
non posso protestare
non posso farti violenza
e allora cosa mi resta? ...... ah si! visto che siete il partito dell'amore
VE LO DICO CON I FIORI
ditelo.jpg
 

Partager cet article

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article

commentaires

riccardo 18/03/2010 22:02


non se ne esce, non se ne esce,

mi sa che la Nazione non è ancora pronta

mi sa che il popolo è ancora drogato e non si accorge di nulla 


Mariagrazia 18/03/2010 17:26


Io sono ASSOLUTAMENTE d'accordo con te, ma mi chiedo se ci potrà mai essere una soluzione...soprattutto sono molto stupita del fatto che troppo spesso, se mi azzardo a dire queste cose, mi sento
rispondere che "in fondo non dobbiamo lamentarci perchè stiamo bene". Stiamo talmente bene che mio marito è precario nella scuola pubblica da dieci anni senza speranza di assunzione definitiva e
con il rischio continuo diperdere il lavoro...ma mi dicono di non farne un caso personale.
Mariagrazia