Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
4 mai 2010 2 04 /05 /mai /2010 14:06

canee c'è chi li abbandona perchè deve andare in vacanza

e c'è chi li maltratta, li picchia, li sevizia

e c'è chi lo vuole perchè va di moda e vuole proprio quello .... con la macchia cosi e la coda cosà

e c'è chi lo vuole "umano", che capisca la lingua umana, che sappia dare la zampa e magari preparare una omlette

e c'è chi lo lega alla catena, perchè se ti dico di restare li non ti devi muovere e se ti muovi io ti lego

 

ma loro..... cosa ci danno loro in cambio? .... in una sola parola si riassume tutto ..... ci danno sempre ovunque e comunque "Amore"

 

un piccolo racconto di realtà

venerdi 30 aprile 2010

è mattina e due auto procedono lungo una strada in un tratto di rettilineo dirette ognuna dalla parte opposta dell'altra

su una un uomo di 43 anni .... sull'altra un ragazzo di 23 e con lui viaggia Perla ..... il suo pincher nero

succede quello che nessuno vorrebbe ...... le macchine hanno un frontale ..... tragico brutto bruttissimo .... e i due conducenti muoiono

sul luogo il disastro ...... i vigili del fuoco ci mettono più di un'ora per tirare fuori dalle lamiere i corpi

è succeso a pochi km da qui

non entriamo nel merito di chi sia la colpa ... se sia stato un malore ... una disattenzione .... una fatalità

ad ognuno la sua parte ...... guardiamo solo il risultato

nella confusione Perla sicuramente scappa spaventata

è la famiglia di Eros .... il ragazzo di 23 anni .... ad accorgersi della sua mancanza ... e fa scattare subito le ricerche

chiede aiuto ai cittadini del paese dove è avvenuto l'incidente

appende cartelli ...... e va all ricerca

Perla non si trova ........

ma ieri ..... il proprietario della carozzeria dove sono stati portati i rottami delle auto nota qualcosa di strano

c'è un cagnolino dentro la macchina di Eros ..... rannicchaito su quel che resta del sedile di guida

è Perla

la accudisce e la restituisce alla famiglia

 

questo minuscolo cagnolino ha fatto km ...... ha attraversato strade pericolose .... ha rischiato la vita

solo per cercare il suo padrone .... e il suo fiuto l'ha portato dove lui era l'ultima volta

 

e c'è chi dice che sono solo animali

Partager cet article

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article

commentaires

Many 06/05/2010 15:45



Oh mamma Tarta, mi hai fatto commuovere. Tutte le storie come quelle di Perla (e ce ne sono tante) fanno emozionare e pensare che non c'è amore più grande, pulito, disinteressato e
incondizionato di quello che offrono gli animali.



Pam 05/05/2010 20:22



La Francy mi ha tolto le parole di bocca....



francesca violetta 05/05/2010 15:05



noooo Tarta mi hai fatto piangere..... un piccolo cagnolino (come il mio Golia) ma con


tanto amore... quanto dovremmo imparare da loro.... ci amano sempre, se siamo tristi, se siamo allegri, brutti o belli, vecchi o giovani, a loro basta uno sguardo, una carezza e subito
scodinzolano felici. Amamioli e rispettiamoli SEMPRE!