Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
14 mai 2014 3 14 /05 /mai /2014 11:17


il-postoLa storia di un uomo - prima contadino, poi operaio, infine gestore di un bar-drogheria in una città della provincia normanna - raccontata con precisione chirurgica, senza compatimenti né miserabilismi, dalla figlia scrittrice. La storia di una donna che si affranca con dolorosa tenerezza dalle proprie origini e scrive dei suoi genitori alla ricerca di un ormai impossibile linguaggio comune. Una scrittura tesissima, priva di cedimenti, di una raffinata semplicità capace di rendere ogni singola parola affilata come un coltello. Il posto è un romanzo autobiografico che riesce, quasi miracolosamente, nell'intento più ambizioso e nobile della letteratura: quello di far assurgere l'esperienza individuale a una dimensione universale, che parla a tutti noi di tutti noi.


Piaciuto? non saprei dire. non mi ha dato profonde emozioni

quando muore qualcuno di caro la cosa più naturale che succede a tutti noi è quella di rivivere la sua esistenza e tirare delle somme.

questo libro è solo questo, la figlia.... sicuramente per un senso di colpa ..... racconta la vita di Suo padre

un Padre che fino al giorno prima di morire era soltanto uno come tanti con un posto qualsiari a questo mondo, uno che in fondo, pur cercando riscatto e una vita migliore, non è mai andato oltre, vuoi per mancanza di coraggio o di mezzi, è sempre rimasto appunto al "Suo Posto"

con questo racconto la figlia invece cerca di rendere la vita del Padre più importante di quello che è, di elevare il padre da semplice uomo a Uomo di buon cuore, uomo pieno di capacità, uomo sfortunato ....... un uomo che ha lottato duro (cosa del resto vera) in un periodo storico importante e pieno di cambiamenti per rendere più dignitosa la vita della sua famiglia ..... ma come riportato in un versetto ..... "se nasci contadino, puoi diventare ricco finchè vuoi, ma resti e resterai sempre un contadino" ...... non basta una casa più grande, un negozio, soldi, per far di te una persona "borghese" ...... elevarsi richiede molto di più

ciò non toglie che ogni vita è per me importante 

comunque, tirando le somme ..... è un bel racconto ..... ma nulla di più

 

 

Partager cet article

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans libri
commenter cet article

commentaires