Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
16 décembre 2010 4 16 /12 /décembre /2010 09:42

tristomietitoretea.jpgSi dice che al mondo niente sia inevitabile, tranne la morte e le tasse. Ma questo forse prima che Morte venisse licenziato in tronco. L'ultima cosa di cui un universo può aver bisogno è di un Tristo Mietitore disoccupato, perché quando un importante servizio pubblico viene a mancare la conseguenza è sempre il caos. Ora Mondo Disco pullula di zombie e non-morti. Reg Scarpa, attivista per i diritti dei defunti, improvvisamente ha molto più lavoro di quanto si sia mai sognato. E il mago Windle Poons, trapassato di fresco, si risveglia nella tomba scoprendo di essere... morto e vegeto. Ma proprio a lui e a un ben poco temibile gruppo di non-morti (Arthur Winkings, per esempio, era diventato vampiro dopo essere stato morso da un avvocato. Schleppel l'uomonero farebbe meglio il suo lavoro se non venisse colto da agorafobia appena fuori dal gabinetto. E Fratello Isolile, l'unica banshee al mondo con un difetto di pronuncia, invece di starsene sui tetti a gridare quando la gente sta per morire, fa passare sotto la porta un bigliettino con scritto 'OOOOeeOOOeecOOOeee') spetta il compito di salvare il mondo dei vivi. Nel frattempo in una piccola fattoria molto, molto lontana, uno straniero alto, scuro e allampanato si rivela particolarmente abile a maneggiare la falce. C'è tanto grano da falciare. E una battaglia diversa da combattere.

 

beh! erano anni che un libro non riusciva a farmi ridere cosi tanto, ma non una risatina silenziosa ..... veri scoppi di ilarità difficilmente contenibili.

Adoro questo libro, adoro Pratchett, adoro Morte

le battute si susseguono, e le scene irreali anche.

da una parte il mago Windle Poons che muore ma non muore, non è vivo e non è morto e cerca in tutti i modi di morire veramente

dall'altra l'invasione dei carrelli dovrebbero distruggere Mondo Disco

Morte che scopre quanto dolorosa ma meravigliosa è la vita di chi sa di dover morire

la morte dei ratti .....

personaggi unici e di una simpatia estrema

in un mondo fatto di ingenuità e di fiducia

e poi l'epilogo .... ma non lo racconto

è da leggere ..... veramente da leggere

- tratti dal testo originale

La luce crede di viaggiare più veloce di tutto, ma si sbaglia. Per quanto sia veloce, la luce scopre sempre che il buio è arrivato prima di lei, e l'aspetta

 

La signora Evadne Torta era una medium, tendente a small.

 

Non c'erano piccoli uomini nudi seduti sulla vetta a dispensare saggezza, perche' la prima cosa che un uomo veramente saggio capisce e' che stare seduti nudi sulla cima di un monte fa venire non solo le emorroidi, ma le emorroidi con i geloni.

Ogni tanto qualcuno scalava la montagna e aggiungeva qualche pietra al tumulo sulla cima, a riprova del fatto che non c'è nulla di veramente idiota che un umano non farebbe.

 

<<Senta>> sussurrò Ludmilla a Ridcully, <<è così che si comportano di solito i maghi?>>

<<Il Sommo Algebrico è un esempio eccezionale>> rispose lui. <<Ha lo stesso spiccato senso della realtà di una sagoma di cartone. Siamo fieri di averlo in squadra>>.

 

e ora non ci resta che leggere tutta la saga di Mondo Disco

anche perchè Mondo Disco è questo qui ..... ha qualcosa di familiare

mondo-disco.jpg

Partager cet article

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans libri
commenter cet article

commentaires