Overblog Suivre ce blog
Administration Créer mon blog
21 novembre 2008 5 21 /11 /novembre /2008 10:15

ieri la TartaNipote è passata a trovare la sua zia in ufficio ......


Tarta: novità?

Nipote: si .... oggi ho preso una nota

Tarta: una nota? .... tu?? ..... com'è?

NIpote: perchè stavo spiegando ad un mio compagno come si fa il verso del cavallo con la bocca ..... sai quello che fa clop clop ..... quello che fai con la lingua contro il palato ..... ecco lui non lo sapeva fare ..... ma come si fa a non saper fare il verso del cavallo??? ..... e cosi glielos tavo insegnando .... ma la Prof di Matematica ..... che guarda oggi le aveva proprio girate ...... mi ha messo una nota ..... e pensa che loa vevo fatto solo 3 volte

 Tarta: .... chissà se lo facevi 5 volte ........... ahahahahah


il fatto è che questo episodio ha riportato alla mente della Tarta un'episodio analogo .... guarda caso successo a lei ..... sempre in terza media (come la TartaNipote)

in quell'anno successe che un compagno di classe ..... certo Massimo ..... avesse preso di mira la Tarta con sberleffi ed altro

il tizio in questione si divertida a deriderla per una sua presunta "cotta" per un'altro compagno

ogni giorno una tortura .... come solo i bambini maschi sanno fare

successe poi che una mattina la TartaPazienza venne meno

lei si infuriò e cominciò a rincorrere il compagno per tutta la classe ..... dopodichè sali su un banco e si lanciò su di lui .... lo placcò alla grande e lo blocco sedendosi sopra di lui ..... e li si vendicò prendendolo a sberle

ora la reazione della Tarta .... è una reazione tipica di quei bambini che all'epoca erano liberi di correre per i prati e che si divertivano restando tutto il giorno all'aria aperta .... arrampicandosi sugli alberi o sporcandosi con fango ed altro

la Tarta non è mai stata molto femminile in questo .... lei di bambole nemmeno l'ombra .... e cosi la sua reazione è proprio tipica di una TartaRustica

solo che .... sfortuna volle he in quel momento entrasse la Prof di Matematica ..........

ma ste Prof di matematica sono sempre tra i piedi?

e cosi si beccò una nota ..... ma anche il compagno .... e furono spediti dal preside con una richiesta di espulsione

la Tarta non sa ancora bene cosa sia successo ..... ma il preside chiese: chi ha picchiato chi???

e il Massimo disse piagnucolando IO ..... la TartaBellicosa disse E LO RIFAREI

fatto sta che il preside per un non ben spiegato motivo si fece una grassa risata e rispedì i due in classe

non prima di aver detto sottovoce al Massimo FOSSI IN TE NON LO RACCONTEREI IN GIRO


ecco.............. dopo il racconto della TartaNipote di ieri mi è tornato questo ricordo

ma alla luce di questo ............. come posso io rimproverarla per aver preso una nota?


riconosco i miei limiti ^_*

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
20 novembre 2008 4 20 /11 /novembre /2008 13:43
Argomento scottante ..... dove tutti si sentono in dovere di dire la loro ...... e fra i tutti mi ci metto anch'io
dove tutti si elevano a persone superiori ..... a persone che sanno
tutti si nascondono dietro le belle parole
e io dico solo LASCIATELA ANDARE .... liberatela ...... restituitele le sue ali
lasciatela volare via ....... non tenetela sospesa in questo modo .............. che vivere non è

di chi parlo già si sa

mi chiedo ......... si vedono foto di lei, splendida ragazza, sorridente, meraviglia aperta al mondo
ma sono foto di quanti anni fa? .... vogliamo fare il conto? ....16 o poco più
lei non è più cosi
ma non è nemmeno più una donna che è semplicemente invecchiata
no ... perchè lei non ti sente non ti vede non si muove da tanti anni
e i suoi muscoli dopo anni che non si muovono non esistono più ..... non sarebbe più capace di stare in piedi da sola .... ma nemmeno semplicemente di tenderti una mano
non ha più muscoli per farlo
la sua pelle che non vede la luce del sole da tanti anni .... cosa pensate che sia?
piaghe ....... perchè un corpo che non si muove fa le piaghe e va in putrefazione ..... bisogna girarlo continuamente altrimenti dalle piaghe parte la cancrena ........ putrefazione
i suoi denti ... come saranno i suoi denti? ..... che non masticano da anni ....... come potrà mai riuscire a muovere la bocca?
è un'esperimento umano
viene tenuta  ..... in vita dicono .... ma non è vita .... è stato vegetativo il termine esatto
perchè vita è quella che senti che parli che vivi che corri che urli

i suoi genitori sono molto invecchiati ..... invecchiati accanto ad un corpo senza più anima
e continueranno a invecchiare e presto moriranno
ma quella loro figlia resterà ancora attaccata a delle machine ...... che porteranno il suo corpo avanti nel tempo ..... ancora 10 ... 20 ....30 anni e anche di più
perchè la scienza può farlo
in attesa che lei si risvegli ....................... cosa che non succederà mai
ma anche se succedesse ...... cosa ne sarà di lei?
lei che si ritroverà immobile in un letto a dover ricominciare ..... magari a 60 anni .... ricominciare tutto come un neonato
lo svezzamento i primi passi le prime parole ...... con un corpo da vecchia
lei che se si risveglia non avrà più accanto la sua famiglia ..... perchè i genitori saranno morti
lei che forse ritroverà i suoi vecchi amici ....... tutti sposati con figli .... o magari morti a loro volta
lei che si troverà davanti un mondo che è cambiato ...... è andato avanti senza di lei
e si ritroverà da sola .... vecchia .... con un fisico distrutto ...... come in un viaggio nel futuro dove nulla le appartiene
e sicuramente la sua massa cerebrale avrà subito dei danni tali che non sarà una persona "normale"
questo se un miracolo avverrà

e se non avviene ...... beh! fra mille anni sarà ancora in un letto ..... cosi com'è adesso .... solo ridotta a poco più che un ammasso di ossa

vi siete mai chiesti perchè non si fanno vedere foto di com'è adesso lei???
se fosse vostra figlia vorreste questo atroce destino? ....... vorreste tenere  per puro egoismo accanto a voi un corpo che si sta consumando da solo senza che una voce da dentro possa gridare qualcosa

e la chiamano PIETA'
il fatto è che se fosse stato per le leggi naturali di NOSTRO SIGNORE ..... lei sarebbe già da tanti anni libera di volare fra gli angeli
e solo per volontà dell'uomo egoista che lei gli angeli li vede da lontano e non può nè andare da loro ...... nè tornare da noi


Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
19 novembre 2008 3 19 /11 /novembre /2008 13:48
Capita che ogni tanto ..... soprattutto alla mia età capiti di avere dei ricordi di gioventù
capita di avere un pò di nostalgia per il tempo che è fuggito
capita che i ricordi siano spesso legati ad una canzone
capita che ascoltarla ti faccia sorridere
capita che ti venga poi voglia di risentirla mille e mille volte ancora
capita di pensare ..... accidenti .... più di 30 anni e non dimostrarli affatto!!!!
capita che ci possa essere:

UN TUFFO AL CUORE (premi per ascoltare)
Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
19 novembre 2008 3 19 /11 /novembre /2008 08:20
ma daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

cucù settete!! (guardate)

IL nano con i tacchi fa cucù alla Merkel
ma si può?????

chi glielo spiega che lui di lavoro fa il Presidente del consiglio e non il buffone di corte?
con calma e sangue freddo .... mi raccomando .... che per lui potrebbe essre uno shoc scoprire che non fa ridere!!!

altra cosucia del mattino ..... che rimugino da qualche giorno
a Brunè!!!! ........ che gli sfaticati siano tutti di sinistra mettitelo nel c.....
guardati attorno e ne vedrai tanti ..... di sinistra e di destra
e potresti scoprire che ..... AIME'
uno di loro sei tu!


Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
18 novembre 2008 2 18 /11 /novembre /2008 15:27
mamma che fatica arrivare alla fine!!!
splendido il primo capitolo che ti lascia immaginare un libro sui libri
sull'amore per i libri
una vecchia libreria ...... l'odore della arta ..... da ogni libro una storia ...
e poi diventa un thriller .... ma sempre nel primo capitolo ... sembra molto avvincente ...
cavolo! un libro che uccide .... splendido ... cosa ci sarà poi ... mi chiedo
e invece che delusione
lento ... scontato .... ingarbugliato
azioni senza azione .....
non saprei proprio cosa aggiungereImmagine di I libri di Luca
Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans libri
commenter cet article
18 novembre 2008 2 18 /11 /novembre /2008 08:16
fino alle ore 12.00 datemi un numero da 1 a 7

un solo numero per commento

thank's ^_*

big ben ha detto stop!!!!!!

risultati per il quiz di MOBY DICK
a voi la sentenza
chi ha vinto?


le vincitrici sono CHIARA .... che aveva indovinato Moby Dick ed è abbinata al n°3 che avuto 5 voti
e ANGIE che è abbinata al commento n°11 di questo post

le due riceveranno qualcosa di ..... comprato dalla Tarta .... ^_*
Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
17 novembre 2008 1 17 /11 /novembre /2008 11:31
il famoso we Bagarozzoli/Pucciston è finito
è iniziato venerdi sera e finito ieri pomeriggio

La MANY è venuta a trovarci con tutta la sua famigliola
il tempo è stato sempre bello e soleggiato .... anche qualche puntina di caldo .... e questo ci ha permesso di trascorrere un bel pò di tempo all'aria aperta
La famiglia Bagarozzoli nonostante le indicazioni molto dettagliate della Tarta ..... ha avuto il coraggio di perdersi ..... e cosi con la storia dentro le mura fuori le mura ..... sono arrivati giusti giusti per cena
dice che avete fatto in tutto questo tempo?
allora .... la Tarta e Pucciboy conoscevano già la famiglia Bagarozzoli pe cui c'era poco da fare presentazioni e altro .... quindi come vecchi amici si é
chiaccherato .... mangiato .... chiaccherato .... mangiato .... parlato di ricami .... bevuto ....e via cosi
nel mezzo ci abbiamo messo una gitarella al campo volo dove il piccolo Federico ha potuto provare (da fermo) l'aeroplanino del Tartapapà .......


il pomeriggio è proseguito in quel di Bassano del Grappa ..... dove si è visitato la mostra del ricamo PUNTO X PUNTO ..... e poi via veloci dalla MIKI
lasciati i bimbi ai mariti .... noi donne via a ciaccolare ancora
tra l'altro la MIKI e la Bagarozzola erano complici in un famoso regalo fatto alla Tarta ..... quindi ne avevano di cose da spettegolare
purtroppo i mariti con i bimbi hanno resistenza breve e cosi abbiamo dovuto mollare tutto e andare via
sti uomini!!!!!!
cena a base di carne e a nanna
ieri mattina d'obbligo la passeggiata nella mia amta ASOLO ....... che anche se ci vivo ..... anche se ci vado continuamente ...... mi piace sempre di più e ogni volta mi regala degli scorci di panorama che mi rendono orgogliosa di abitare qui .....
i Bagarozzoli hanno apprezzato ^___^


pranzo e via .... i Bagarozzoli tornano a casa ..... dopo un felice (spero per loro) we ..... con la promessa di rivederci presto
o almeno appena la Tarta sfoltisce gli impegni in agenda  aiaiaiaiai

dimenticavo
mi sono dimenticata di far fare a Fede l'estrazione dei nomi dell'ultimo quiz ...... rimedio in qualche modo entro domani
e poi ...................................
siccome la Bagarozzola era vincitrice di uno dei tanti quiz .... le ho consegnato il suo regalo
vi ricordate? .... uno dei ricami qui sotto ................. ecco che fine ha fatto

per il resto delle foto QUI
Repost 0
Published by la tartaruga folle
commenter cet article
14 novembre 2008 5 14 /11 /novembre /2008 15:47

è stata una dura settimana
la Tarta è stanca ..... ma nel we non farà cosi
nooooooooooooooooooooooooooo
lei lo passerà con la BAGAROZZOLA FAMILY

buon we a tutti
Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
14 novembre 2008 5 14 /11 /novembre /2008 14:54
FONTE: .....IL CORRIERE

La tradisce su Second Life: si separano
Una donna inglese scopre che l'avatar del marito ha relazioni extraconiugali e assolda un detective virtuale

Primo divorzio al mondo (passato alle cronache) dopo un tradimento virtuale. Una donna inglese si è accorta che il marito aveva una relazione su Second Life e ha deciso di chiedere la separazione. Entrambi appassionati di community multi-utenti dove si vive una vita parallela, Amy Taylor e David Pollard - 28 e 40 anni - si erano conosciuti nel 2003, e quindi innamorati, su una chat e il giorno del matrimonio, nel luglio del 2005, avevano replicato la cerimonia anche su Second Life ispirandosi alle nozze di David e Victoria Beckham. Ma è stata proprio la dimensione virtuale a rovinarli.

Secondo quanto racconta il Daily Mail, i due trascorrevano più tempo su Internet che nella realtà. E un giorno la donna ha scoperto l'avatar del marito in una posizione compromettente con una prostituta. «Sono diventata pazza - racconta -: ero così ferita che non potevo credere a quel che era successo». Ma Amy non ha gettato la spugna: usando la moneta virtuale (il Linden Dollar) utilizzata dai residenti, ha assunto un detective per indagare sull'adulterio. La situazione è precipitata quando, ad aprile, ha scoperto un nuovo tradimento del "marito". «Abbracciava una donna su un sofà e l'atteggiamento era molto affettuoso». Secondo Amy, il marito faceva cyber-sesso con un'utente in Usa e per quanto i due non si fossero mai incontrati di persona, Amy si è sentita ugualmente tradita: «Gli ho chiesto di farmi leggere le conversazioni, ma lui ha spento il computer: ha confessato che aveva contatti con una donna americana da una settimana o due, ma ha detto pure che il nostro matrimonio era finito, che non mi amava più e che non avremmo mai dovuto sposarci».

Sabato la donna andrà dal giudice per chiedere il divorzio. «L'avvocato non era affatto sorpreso - spiega -. Ha detto che era il secondo caso di divorzio collegato a Second Life che le capitava in una settimana». E anche se Internet le ha rovinato la vita non ha intenzione di rinunciarvi: «Vado ancora online, ma non così tanto come prima». E si è già consolata: «Ho conosciuto qualcun altro e viviamo insieme. Sono molto felice: so che suona strano, ma mi fa bene». Il marito, che ha conversato con il Daily Mail solo attraverso Second Life, ha detto che «non pensa di aver fatto nulla di male»; e ha aggiunto che il vero problema era la relazione con quella che, per tre anni, è stata sua moglie. «Non ha mai fatto nulla in casa: stava solo al computer a fare giochi di ruolo. E se volevo trascorrere un po' di tempo con lei glielo dovevo chiedere, ma lei si staccava sempre a fatica».

li per li sta cosa fa un pò ridere
ma proviamo a pensarci un'attimo di più
e vediamo quanto invece sia più vicino alla realtà che altro
quante persone passano le loro giornate in mondi virtuali??
ma soprattutto quante di loro riescono a tenerle separate dalla vita reale?

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
13 novembre 2008 4 13 /11 /novembre /2008 16:26
e per concludere
anche se magari delle mie creazioni non ve ne importa granchè
visto che mi trovo in casa mia .... io le foto le metto lo stesso

c'era da festeggiare ..... le 20.000 visite ..... un quizzolo e altro
e cosi sono arrivate a destinazione di qualcuno
queste 3 cosine
le scatoline sono opera della Tarta ......... i gioielli opera della Tarta/nipote

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans punto croce
commenter cet article