Overblog Suivre ce blog
Administration Créer mon blog
2 mars 2010 2 02 /03 /mars /2010 10:09
Vien da chiedersi .... dopo ben 9 mesi di amministrazione Baldisser ..... se la nuova giunta sappia veramente per che cosa è stata votata
Venerdi sera si è tenuto un incontro molto interessante sul futuro della scuola ..... inteso in generale dopo la legge Gelmini che scombussola non poco l'andamento normale della didattica
ma soprattutto inteso come futuro di Asolo .... visto che siamo praticamente in mutande per dirla in breve
a tale riunione era invitato anche il sindaco di Asolo .... tale Loredana Baldisser ..... dico tale perchè forse non ha ancora capito di essere un sindaco e di avere delle enormi responsabilità nei confronti dei suoi cittadini .....
naturalmente il sindaco venerdi sera non si è presentato ....... colpita da influenza "fulminante"
talmente fulminante da bloccarla a letto e da non poter nemmeno avvisare della sua assenza e quindi nemmeno in grado di potersi fare sostiruire da qualcuno della "sua" giunta .... chessò ... magari dall'assessore all'istruzione visto che di scuola si parlava
e invece nada de nada ..... il nulla più assoluto
la situazione scuole nell'Asolano versa in uno stato penoso ...... esistono 4 strutture con un bel pò di anni sulle spalle ..... totalmente fuori norma ..... nessuna di esse è in regola con gli attuali regolamenti di sicurezza
in nessun caso
esiste una scuola ..... nuova ..... in costruzione .... ma il cantiere giace abbandonato per volere di questa amministrazione che ha deciso del tutto autonomamente di bloccare i lavori per seguire la strada della messa a norma delle 4 scuole esistenti

le domande ...... a cui doveva rispondere sicuramente il sindaco venerdi sera sono poche e di facile comprensione:
1) come avete intenzione di procedere con la costruzione della nuova scuola? ...... tante parole hanno speso su questo, tutte senza capo ne coda, alcuni di loro dicono una cosa ... altri ne dicono un'altra .... nemmeno fra loro sanno cosa fare. Nel frattempo li stanno marcendo i "nostri" soldi ...... buttati via e irrecuperabili

2) quanto costerà la messa a norma della attuali 4 scuole? avete già fatto fare controlli visure stime? progetti di ampliamento e messa a norma? ....... rispondo io? NO ..... tutto è fermo e tutto tace .....

3) come mai qualcuno della vostra amministrazione si è riempito la bocca con belle promesse sull'ampliamento della scuola a Villa D'Asolo ... facendo credere ai cittadini che tutto sta per essere completato? ...... quando la verità è che l'unica cosa di cui vi siete preoccupati è quella di costruire un paio di aule in più (senza la messa a norma dell'edificio) e che lo spazio per farle non esiste? ....  e che quindi tutto si ferma di nuovo

insomma ... poche e piccole domande .... a cui però nessuno sa rispondere
come del resto non sanno rispondere alle richieste scritte fatte dalle varie fazioni dell'opposizione che giacciono nel dimenticatoio

ora una domanda la faccio io.
MA CHE CAVOLO AVETE FATTO IN 9 MESI??????
lo sapete che in 9 mesi una donna partorisce un figlio?
e voi cosa siete stati in grado di fare? NIENTE

siete un'amministrazione fantasma .... non ci siete se non per le cose che vi interessano .... vi ammalate quando è richiesta la vostra presenza per cose serie ma siete sempre vispi e in piena salute quando c'è da partecipare a feste paesane o spriz party

siete come i Buffoni di corte ...... presenti solo quando c'è da tirare fuori facezie e cazzate .... solo quando c'è da far festa
ma nel momento in cui ci sono decisioni importanti da prendere i Buffoni tornano nel loro nido .... in attesa di un'altra festa

io mi auguro caldamente che nulla debba succedere ..... che nessun soffitto caschi .... che nessun bambino si faccia male
e spero soprattutto che chi vi ha votati si metta una mano sulla coscienza e non sul portafoglio .... e cominci veramente a pensare a cosa ha combinato

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
25 février 2010 4 25 /02 /février /2010 15:49
images.jpgpremetto che la Tarta evita il più possibile di guardare trasmissioni demenziali o di poca cultura
ma purtroppo all'ora in cui torna a casa e si mette di buona lena a mettere in ordine la casa e pensare alla cena
alla TV non è che facciano proprio qualcosa di serio
la Tv viene accesa più per abitudine che per vero e proprio bisogno
e quindi alla fine l'occhio .... volente o nolente ...... casca li

ieri sera come al solito era in onda la D'Urso con il suo programma .... che si chiama????
boh! mi sfugge
a parte che io penso che non ci sia sulla faccia della terra una presentatrice più ignorante (nel senso che ignora ,...... priva di cultura) e più maleducata di lei
ma mi sono accorta che le venivano ripresi continuamente i piedi
2 minuti e ZAC .... zummata sui piedi ......... 2 minuti di un discorso pseudoserio e ZAC zummata sui piedi
nell'arco di 10 minuti mi sono goduta i suoi piedi per ..... forse 10/15 volte

com'è sta cosa?????
ho pensato quindi a 3 possibili soluzioni
1) la D'urso c'ha i piedi più belli del creato ............................... NAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..... sono orribili
2) trattasi di pubblicità occulta sulla marca dei sandali da sadomaso che indossa ..... possibilissimo!!!!!
3) il cameramen e quindi tutta la regia sono dei Feticisti

secondo voi?
resta in ogni caso sicuro che proprio non ci siamo...... no no
Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
12 février 2010 5 12 /02 /février /2010 10:21

Per fare un vestito ad Arlecchino

ci mise una toppa Meneghino,

ne mise un'altra Pulcinella,

una Gianduia, una Brighella.

Pantalone, vecchio pidocchio,

ci mise uno strappo sul ginocchio,

e Stenterello, largo di mano

qualche macchia di vino toscano.

Colombina che lo cucì

fece un vestito stretto così.

Arlecchino lo mise lo stesso

ma ci stava un tantino perplesso.

Disse allora Balanzone,

bolognese dottorone :

'Ti assicuro e te lo giuro

che ti andrà bene li mese venturo

se osserverai la mia ricetta:

un giorno digiuno e l'altro bolletta!".

 

arlecchino-copie-1





al contrario di quel che di solito si pensa ARLECCHINO è una maschera Bergamasca di professione saltimbanco e combinaguai

 

 

 

 

 

 

 

 

colombina.jpg

 

 

 

 

 

COLOMBINA è il nome di una maschera veneziana della Commedia dell'Arte.

 

È la scaltra servetta fidanzata di Arlecchino. È molto maliziosa e convince Arlecchino ad esaudire ogni suo desiderio, soprattutto a comprarle tutto ciò che desidera.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

pantalone1.jpg

 

 

PANTALONE nasce a Venezia intorno alla metà del '500, rappresenta il tipico mercante vecchio, avaro e lussurioso

 

Pantalone, è un vecchio vizioso che insidia le giovani innamorate, le cortigiane, più spesso le servette della commedia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

brighella.jpg

 

 

 

 

BRIGHELLA è il compare di Arlecchino. Entrambi sono i servi della commedia dell'arte, ed entrambi sono nati a Bergamo. Brighella non fa solo il servo come Arlecchino, ma un'infinità di altri mestieri, più o meno leciti ed onesti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

pulcinella.jpg

 

 

La maschera di PULCINELLA è stata inventata ufficialmente dall'attore Silvio Fiorillo nella seconda metà del Cinquecento. Le origini di Pulcinella sono però molto più antiche. Le ipotesi sono varie: c'è chi lo fa discendere da “Pulcinello” un piccolo pulcino perché ha il naso adunco;

 

 

 

 

 

dottore_balanzone.jpg

 

 

 

 

BALANZONE (da balanza, bilancia, allegoria della Giustizia), conosciuto anche con il nome di Dottor Balanzone, è una maschera di origine bolognese

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

venezia.jpg

 

 

le MASCHERE VENEZIANE ...... una più bella dell'altra

in questi giorni per chi gira per Venezia sono una bellezza per la vista e per l'anima

il comune di Venezia ogni anno cerca figuranti

requisito richiesto una altezza media e occhi azzurri

almeno l'ultima volta li cercavano cosi

i vestiti te li danno loro e tu devi solo girare per la città .... senza parlare .... e farti fare foto

figo no?

 

 

 

 

 

e tante tante altre maschere .... ormai scomparse per lasciare il posto ai più conosciuti personaggi dei cartoni giapponesi

 

però secondo me è un pò un peccato!!!!

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
1 février 2010 1 01 /02 /février /2010 15:35
ma non è mica la prima volta che vengono da noi!!!!!
ormai la strada l'ha imparata per bene anche il famoso "navigozzo"
se pensate che questa volta .... nonostante la neve ..... sono arrivati da noi in sole 2 ore e mezza contro le forse 5 della prima volta ..... è tutto dire!!!!
bene .... we programmato da tempo ma tenuto in sospeso scaramanticamente fino all'ultimo minuto
per vari problemi familiari
un we che ha rischiato di saltare a causa neve ..... visto che venerdi sera ha deciso di venire giù piano piano in silenzio ma in quantità
insomma alla fine i Marchesi Pucci sono arrivati
ormai l'amicizia è proprio vera e anche la complicità
quindi non ci sono più i convenevoli della prima volta quando uno si fa in quattro e tutto deve essere perfetto
della serie: "tarta, sono sfacciata se ti chiedo un caffè?"
"no, che dici! ..... ma fattelo da sola però!" ..... ghghghghgh
e cosi tra pranzi abbondanti
cena al cinegiapponese dove abbiamo vissuto in anteprima il film "la portaaaaaaaaaaaaaa" da protagonisti tra l'altro
un giro a Bassano e naturalmente razzie al negozio della MIKI
ma anche al negozio dei "peperoncini"
tra lezioni di uncinetto ... tutto da vedere ahahahah
aperitivi un pò qua un pò là ..... (mai bevuto cosi tanto prosecco come in questo we)
una splendida passeggiata nella mia Asolo innevata che avrebbe fatto innamorare della mia cittadina anche il più scettico dei turisti
tra gli attacchi del cane ringhioso e pericolosissimo della mia vicina .... che disgraziatamente non aveva la museruola e per nostra fortuna aveva già sbranato uno prima di noi ed era quindi sazio
insomma tra un tra ..... e tra altri tra
il we è volato ..... in piacevole compagnia .... ma volato
lasciandosi dietro un bel pò di silenzio in casa
una Pollon che finalmente è uscita da sotto il letto
due chili in più
e una quasi post sbornia da aperitivi

^______^

vi mostro un paio di foto fatte dal Marchesino Pucci .....
ah a proposito .... dopo aver visto le foto fatte da Marco il Pucciboy si sta organizzando per comperare entro fine settimana una nuova macchinetta fotografica
ma dimmi tu!!!!

1° foto
il trio lescano

trio.jpg
2° foto
come non innamorarsi di Asolo?

asolo-copie-1.jpg
3° foto
quella belva del cane della mia vicina Clara

potter.jpg
Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
27 janvier 2010 3 27 /01 /janvier /2010 08:35
BINARIO 21

Nel progetto originale della Stazione Centrale di Milano erano previsti 20 binari per il servizio passeggeri. Più tardi, si decise di utilizzare anche i binari “corti” ai lati della grande volta di acciaio e vetro, e furono numerati fino al 24. Fino a quel momento, il binario 21 era nascosto nel ventre della stazione.

Il progettista Ulisse Stacchini aveva collocato un altro fascio di binari al di sotto di quello principale, destinandolo allo smistamento merci e postale: dopo aver caricato i vagoni, era possibile riportarli direttamente al piano dei binari passeggeri usando un ponte trasbordatore e poi un grosso montacarichi.

E ancora, al di sotto di questi binari un terzo livello accoglieva altri servizi, una vasca di raccolta idrica grande come un lago e un inceneritore per i rifiuti.

Il 30 gennaio 1944 seicento cittadini italiani di religione ebraica furono caricati su camion nel cortile del carcere di San Vittore. I camion raggiunsero via Ferrante Aporti, e il loro carico fu spinto nelle viscere buie della stazione, fra urla e latrati di cani. Le persone e i 40 bambini che erano fra di loro furono stipati su carri bestiame; i carri furono spostati con il ponte mobile e poi sollevati in superficie con l’ascensore.

Sette giorni dopo i vagoni venivano scaricati ad Auschwitz, e nel giro di poche ore cinquecento persone furono gasate e bruciate.

Il primo convoglio era partito carico di 250 deportati il 6 dicembre dell’anno prima, e altri ne sarebbero partiti fino al maggio del 1944.

Oggi l’organizzazione Binario 21 vuole fare di quei sotterranei uno spazio per la memoria, e ha realizzato un film e una mostra per non dimenticare.

Il binario 21 è ancora lì, con lo stesso ponte e lo stesso ascensore.

binario21_04.jpg

 

come dico sempre

la STORIA deve insegnare ...... il ricordo deve insegnare ......

senza ricordi ... senza storia ...

tutti gli errori del passato possono essere compiuti ancora

NON DIMENTICHIAMO

shoah-a0c9d.jpg

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
15 janvier 2010 5 15 /01 /janvier /2010 10:59
tanto per cominciare .... da persona educata .... vi faccio i miei migliori auguri per un 2010 migliore dell'anno che l'ha preceduto
anche nella speranza (speriamo non vana) di veder fare qualcosa di concreto e mirato nel nostro povero Paese
passate bene le feste Natalizie?
mi auguro di si ...... sarà che a Natale tutti vogliono essere più buoni .... ma di Voi si è sentito parlare poco
come mai? .... non avete pensato di far sentire la vostra presenza anche durante le vacanze?

cmq .... non importa
volevo mettere il dito nella piaga
una piaga che ci stiamo portando avanti da mesi e che come una ferita mai curata rischia di andare in cancrena e portare a danni ben più gravi di qaunto si possa immaginare
le feste vi hanno portato Buon Senso?
magari un Babbo Natale intelligente o una Befana scaltra potrebbero avervi consegnato un pò di buon senso ben impacchettato
non si sa mai
se cosi non fosse stato ..... avete di vostra iniziativa pensato ad alcune soluzioni concrete per il famoso cruccio del Plesso scolastico?
no eh!
immaginavo ...... dal'altra parte figuriamoci se vi impegnate nella cosa che più preme a tutti di risolvere
forse non lo sapete ma nei giorni festivi alle famiglie di Asolo è stato consegnato un volantino
devo dire molto ben scritto e di facile comprensione
dove ci veniva spiegata una situazione che a noi avete in gran parte tenuta nascosta
o della quale ci avete riferito informazioni del tutto sbagliate
non mi dilungo su cosa c'era scritto perchè lo riporterò in parte qui sotto
ma mi chiedo ....... con quale leggerezza prendete queste notizie?
avete ancora il coraggio di farvi passare per coloro i quali pensano al futuro del proprio Paese?
avete il coraggio di incolpare ancora chi vi ha preceduto dopo che avete fatto un disastro di tale portata?
ma soprattutto ...... visto che io le tasse ve le pago .... e a nome di tutti coloro che ve le pagano ...... con quale coraggio userete i nostri soldi per pagare un danno provocato da voi? .... con quale coraggio lo farete con I NOSTRI soldi?
volete farmi ancora credere che siete nel giusto?
voi fate i casini e noi paghiamo?
eh no! .....
perchè VOI avete fatto il casino ..... non noi cittadini
sarete in grado di essere onesti per una volta e ammettere che avete agito senza ragionare?
ho i miei forti dubbi!!!!

scuola-copie-1.JPGScuola, cantiere bloccato da 6 mesi

 

la tribuna di Treviso — 10 gennaio 2010 pagina 27 sezione: PROVINCIA

ASOLO. Il cantiere della nuova scuola elementare è abbandonato da 6 mesi. Lo denuncia Oscar Signor, procuratore speciale della ditta appaltatrice, che punta il dito contro l’amministrazione leghista e annuncia: «Procederemo per vie legali». Nei giorni scorsi 4 mila famiglie di Asolo si sono viste recapitare a casa un volantino sul tema della nuova scuola elementare in via di realizzazione in via dei Tartari. Il ciclostilato reca la firma di Oscar Signor, procuratore speciale del Consorzio Stabile ovvero della ditta incaricata di eseguire i lavori. Il cantiere è ormai fermo da luglio per decisione della neoeletta amministrazione leghista guidata da Loredana Baldisser. La nuova giunta, appellandosi a un ritardo nell’esecuzione dei lavori, ha deciso la risoluzione del contratto con la ditta. Purtroppo però da allora i lavori sono fermi, il cantiere abbandonato e la struttura deteriorata. Signor punta il dito proprio contro la giunta asolana. «Il cantiere è fermo da luglio scorso e la copertura è ormai da rifare - scrive nel volantino distribuito casa per casa - perché completamente inzuppata d’acqua». «Il sottoscritto non si sente assolutamente responsabile per tale situazione e ha ottenuto autorizzazione dal Consorzio di cui è procuratore ad agire per vie legali. S’informa la popolazione che verrà richiesto il sequestro del cantiere per consentire a un consulente tecnico d’ufficio (Tribunale) di eseguire una perizia dei danni». E continua: «Da luglio alla data di oggi sia l’assessore ai lavori pubblici sia il sindaco non si sono degnati di concedere un incontro ai nostri legali». Il progetto per la nuova scuola elementare era stato appaltato dalla vecchia amministrazione guidata dal sindaco Daniele Ferrazza nel 2007. La nuova struttura avrebbe dovuto riunire in un unico plesso le 4 scuole elementari della città. Costo complessivo 2,8 milioni di euro, di cui uno messo dalla Regione. I lavori sono iniziati nel 2008 fino all’interruzione nel luglio 2009. La nuova amministrazione ha deciso, in concomitanza all’interruzione del contratto, di mettere a norma gli edifici delle quattro scuole elementari. - (Daniele Quarello)


fonte: Tribuna di Treviso del 14.01.2010
(non riporto tutto l'articolo in quanto bastano solo poche parole di questo articolo)

un decreto ingiuntivo di pagamento da 120 mila euro contro il comune di Asolo
Il Comune non ha saldato parte dell'ultima fattura contestando ritardi
il 29 giugno 2009 era stato emesso un mandato di pagamento, il giorno dopo il comune ha telefonato alla banca chiedendo la sospensione dello stesso, il tutto senza specificare i motivi
i lavori sono ffermi e si sono bloccati a pochi mesi dal completamento dell'opera
la struttura è costata 1,8 milioni di euro di 1 milione finanziato dalla Regione

Faccio presente alla Giunta Baldisser che se l'opera non viene completata la Regione pretenderà anche la restituzione di quel milione di euro
amministrare un Comune non è cosa facile
ma farlo in questo modo sconsiderato portando alla rovina tutto significa non avere a cuore nulla della propria cittadina
se non piccoli riscontri del tutto PERSONALI
complimenti .......
Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
14 janvier 2010 4 14 /01 /janvier /2010 10:57
e la terra ha tremato ancora
e il fatto che non abbia tremato in Italia non vuol dire che non sia stato disastroso in egual e forse in maggiore misura
le case sono crollate
migliaia di persone sono morte o disperse
lo strazio .... la desolazione ..... la paura .... l'incapacità di reagire è la stessa
Haiti è lontana ..... ma non dimentichiamo e non facciamo finta che non sia successo nulla
tutti gli uomini hanno diritto in egual misura a cure cibo .... consolazione
non dico altro .... ma posto qualche foto ..... le prime mandate a Mauro da Medici Senza Frontiere
haiti
haiti 2
haiti 3
haiti 4
haiti 5
haiti 6
haiti 7
haiti 8
haiti 9
Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
7 janvier 2010 4 07 /01 /janvier /2010 13:32
ritorno.jpgoggi la Tarta è rientrata a lavoro
le feste Natalizie sono ormai un ricordo
ma cosa è successo in questo periodo? ..... cosa hanno portato le feste?
mmmmmmmmmmm
vediamo se riusciamo a dire tutto
- niente riposo .... nessuna giornata intera trascorsa in casa al caldo ad oziare ma giorni frenetici sempre fuori
- niente dormite in più ..... vedi sopra
- un corso che mi ha "rubato" ben 26 ore di routine lavorativa e anche parte delle vacanze
- spostamenti non sempre brevi .... vedi due ore di macchina sotto una nevicata per fare soli 10 km.
- lavoro in panne ...... un bel pò di cose accumulate .... nonostante il 26 (santo stefano) il 29 ie il 4 la Tarta sia passata in ufficio
- stress .... tanto stress ...... e nessuna giornata gioiosa a cantare canti natalizi
- nessun concerto .... nessuna sera a teatro ..... un solo incontro con gli amici ..... (l'annos corso casa pucciston pullulava di gente)

- sotto l'albero ...... tanti tantissimi ma ancor di più .... auguri regali piccoli pensieri da tante persone che si ricordano di me ..... manca solo il regalo di Pucciboy ^_*
- in famiglia ..... per fortuna aria serena e tranquillità .... un porto sicuro insomma
- un paio di serate rubate per andare al cinema .... due film bellissimi
- poche letture ...... nessun libro finito in questi giorni
- ricami ..... what??? ....... mai preso l'ago in mano

- regalo extra del tartapapà ....... un'ammaccatura sullo sportello della Tartamacchina ..... papino non si accorto del mio cartoccetto facendo manovra ...... bel regalo eh!!!! ...... però abbiamo riso tanto

- un miniviaggio ........ una scappata veloce a Frosinone (dove la Tarta ha vissuto la sua adolescenza) a trovare i vecchi amici
nel mini viaggio
- abbiamo mangiato come maiali ...... troppo .... ci hanno preso per la gola e noi non ci siamo fatti pregare
- abbiamo dormito poco ..... è sempre troppo poco il tempo che si può trascorrere con gli amici
- Pucciboy ha fatto il suo primo acquisto al mercato ..... da non credere ..... mancava solo si mettesse a contrattare
- Pucciboy ha giocato a tombola dopo ...... forse più di 20 anni .......
- abbiamo naturalmente sempre perso al gioco della tombola
- ci siamo aggiornati .... soprattutto la Tarta ... sui pettegolezzi e le novità del luogo degli ultimi 3 anni
- abbiamo scoperto che stiamo invecchiando ...... i figli degli amici ormai sono adulti ... ma quando cavolo sono cresciuti cosi????
- naturalmente la Tarta è stata felicissima di rivedere la sua amica di infanzia Katia .... ma anche tutto il resto della combriccola
- li elenco ..... tutti .... Katia Renato Anna Valentina Fabio Aristide Giovanna Desirè Matteo Roberto ..... e altri .... FOTO QUI
- e ultimo ma non ultimo ..... dopo più di 20 anni abbiamo fatto colazione con Anthony ....... per lui il tempo non è passato
- ci siamo sorbiti ore di strada traffico pioggia e abbiamo portato a casa una bronchite ciascuno ...... ma ne è valsa la pena

- la befana si è dimenticata di me e la mia calza è rimasta vuota .... BUAAAAAAAAAAAAAA

credo dia ver scritto tutto
ah no! .... propositi per il nuovo anno
prepararsi prima la Natale
godersi le feste e stare molto di più con gli amici
e magari che non ci scappi un'altro capodanno come quest'anno

e ora rieccomi on line ........ pensavate di esservi liberati di me eh!!!!
Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
5 janvier 2010 2 05 /01 /janvier /2010 20:59

 

 

befana_schiantata.gif 

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte

col vestito alla romana:

Viva viva la Befana!"

"La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte,

con la scopa di saggina:

viva viva la nonnina!"

"La Befana vien di notte

co le scarpe tutte rotte

le calzette a la romana

tira giu' la cappellana.

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte

un ciuffone tutto blu

fichi e noci butta giu'.

La Befana zitta zitta

quando vien la neve fitta

passa riempie la calzina

oh, che bella Befanina!"

"La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte

il suo sacco è pien di toppe

e le ossa ha tutte rotte.

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte,

il vestito trulla là, la Befana:

"Eccomi quà!!!"

"La Befana vien di notte,

con le scarpe tutte rotte,

le sue guance son pagnotte,

i suoi occhi fanno a botte. Ti va bene se ci credi,

perché troverai bei doni.

Ti va male se la vedi

mentre passa a mezzanotte,

perché troverai carboni

con cipolle cotte!"

"Vien dai monti a notte fonda.

Com'è stanca! La circonda

neve, gelo e tramontana.

Viene, viene la Befana!

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article
31 décembre 2009 4 31 /12 /décembre /2009 14:05
buonanno2008
io vorrei che l'anno nuovo cominciasse con un buon risveglio, dopo una notte tranquilla e una festa in compagnia di persone a cui vogliamo bene

io vorrei che l'anno nuovo portasse un pò più di serenità a tante persone che ne hanno bisogno

io vorrei che l'anno nuovo portasse un pò di salute a chi di salute ne ha poca

io vorrei che l'anno nuovo appianasse divergenze, portasse pace dopo discussioni, riallacciasse amicizie che si sono allontanate

io vorrei che l'anno nuovo portasse un pò di coscienza a chi coscienza non ha

io vorrei che l'anno nuovo portasse intelligenza a chi intelligenza non ha

io vorrei che l'anno nuovo portasse responsabilità a chi responsabile non è

io vorrei che l'anno nuovo portasse lavoro per tutti e un pò più di sicurezza economica

io vorrei che l'anno nuovo portasse cibo a chi cibo non ha, caldo a chi soffre il freddo, freddo a chi soffre il caldo, un tetto sulla testa di tutti

io vorrei che l'anno nuovo si lasciasse dietro le spalle le cattiverie, le invidie, le malelingue, le ingiustizie, le piaghe del mondo

io vorrei che l'anno nuovo portasse la pace.... quella vera nell'animo di molti

io vorrei che l'anno nuovo portasse un amore a chi amore non ha

io vorrei che l'anno nuovo fosse tutto in discesa ..... facile da percorrere


ma vorrei anche che:
l'anno nuovo durasse 800 giorni
che l'anno facesse sparire dal mio fisico almeno 20 chili
che sparissero quelle brutte righe e i miei capelli perdessero il bianco
che l'anno nuovo sia fatto di panna montata e patatine
che le mie giornate durino 48 ore e le notti almeno 12
che i miei amici non si dimentichino mai di me e che io non mi dimentichi mai di loro

vorrei che tutto andasse per il verso giusto ....... che non ci fosse nessun intoppo ..... che la vita sia sempre e solo sorrisi

non so se potrò avere tutte queste cose
forse nessuna ..... forse una o due
ma quello che più conta è che domani mattina un anno nuovo si spalancherà e che la cosa più importante da pensare sarà
OK IO CI SONO ANCORA!!!!!

quindi buona fine anno a tutti ......
Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans di tutto e di più
commenter cet article