Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
30 mai 2008 5 30 /05 /mai /2008 11:15
Negli anni cinquanta, Carl, un pescatore di una zona nei dintorni di Washington, viene trovato morto, impigliato in una delle sue reti, apparentemente per un incidente, ma ha una grossa ferita al capo che fa pensare ad un omicidio. L'odio per i giapponesi da parte degli americani è ancora fresco dopo Pearl Arbor e la comunità giapponese locale "fornisce" un sospetto, Kazuo, un pescatore che aveva avuto contrasti con la famiglia di Carl per questini di terreni. Ishmael, giornalista del giornale locale, indaga sul caso  l'amore mai sopito per Hatsue, sua amante quando erano più giovani ed ora moglie proprio di Kazuo, rende le cose complicate...
Tutto si risolve per il meglio naturalmente
Carl non è colpevole
Ishmael che si sentiva inadeguato nel suo ruolo di giornalista, sempre in competizione con la figura del padre, riesce a risolvere il caso e ad avere la gratitudine di tutta la comunità
Hatsue non lo ama più però .... ama suo marito
nella trama ci sono frequenti flashback che riportano all'adolescenza di Ishmael e Hatsue, alla nascita del loro rapporto e alla sua fine a causa della madre di lei
contemporaneamente viene fuori tutto il risentimento degli americani in tutta la storia dei famosi terreni che dovevano essere riscattati dai giapponesi
un bel film .... lento come la neve che cade .... silenzioso come la neve che cade ...... senza colori come i paesaggi innevati

Partager cet article

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans film
commenter cet article

commentaires