Overblog Suivre ce blog
Administration Créer mon blog
29 août 2014 5 29 /08 /août /2014 11:29

tema: LE MIE VACANZE

svolgimento:

io quest'anno in vacanza sono andata in crociera

la mia mamma e il mio papà l'hanno pagata per tutta la famiglia

è stato molto divertente

fine

splendour-of-the-seas.jpg

potrebbe bastare ......................

ma non è cosi ...... diaciamo che all'inizio la Tarta non era molto felice della cosa

un sacco di dubbi tormentavano la sua debole testolina

- come farò una intera settimana a stretto contatto con tutta la mia famiglia? (non bastava averli tutti i giorni a lavoro?)

- come farò a stare chiusa in una nave una settimana? .... ho bisogno di spazio io

- come farò a stare in una camera chiusa? al buio? senza finestre? ..... io ho bisogno di aria

 

ecco ..... questi i dubbi e le paure .........

che una volta espressi al Pucciboy hanno ricevuto come risposta:

P: ..... beh! per una crociera pagata a me va bene anche una barca a remi!

T: ............................

 

risultato? 

le crociere sono belle ..... tutto è studiato per metterti a tuo agio

si dorme bene (anche nelle cabine interne) 

ci si diverte

si vedono posti nuovi senza lo stress degli spstamenti

sei servito e riverito in tutto

unico neo ....... si mangia troppo ..... troppissimo ..... nemmeno il truco di usare i piatti piccoli è servito

e nemmeno fare palestra 

e nemmeno andare a correre la mattina 

(era di certo un bel vedere una balena che correva controvento la mattina all'alba ... (io))

 

la nostra compagnia era la Royal Carribean ...... americana, in tutto .....

ma del resto noi si ama l'America

la nave la Slendour of the seas .... (la loro più piccola)

la nostra rotta .... le Isole Greche

 

siamo partiti da Venezia ...... credetemi, vedere Venezia dall'alto di una nave percorrendo il Canal Grande sulle note di "Partitò" di Boccelli ..... non ha prezzo!!!!

per tutto il resto è bastata la Visa di Pucciboy 

 

(segue nei prossimi giorni ...... )

 

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article
16 mai 2012 3 16 /05 /mai /2012 09:29

Lo so .... è praticamente qui a due passi ... ma come tutte le cose che ti sono troppe vicine finisce che le visiti spesso ma sempre di corsa

questa volta .... complice un concerto di Vivaldi .... ci abbiamo passato due giorni .... e come al solito ci siamo innamorati

direi che quasi quasi potrebbe diventare la mia seconda casa .... ed è sempre troppo bella

VE7.jpg

VE1.jpg

VE2.jpg

VE3.jpg

VE4.jpg

VE5.jpg

VE6.jpg

VE8.jpg

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article
7 mai 2012 1 07 /05 /mai /2012 08:42

a volte capita che senti il nome di un paese ..... in una situazione non proprio normale .... e ti chiedi: ma esiste veramente?

e cosi cerchi nel web e scopri che non solo esiste ma è anche bellissimo ..... e da qui a prendere la decisione di andare a fare un giro passano solo pochi secondi

due giorni in un borgo che muore, dove il tempo non è passato e ci si può veramente rilassare

CIVITA-1-copie-1.jpg

CIVITA-3.jpg

CIVITA-4.jpg

CIVITA-2-copie-1.jpg



Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article
3 mai 2012 4 03 /05 /mai /2012 09:58

Camminare di notte ..... o anche al tramonto .... o tutte e due

camminare in montagna .... nel silenzio dei boschi e delle valli

respirare a pieni polmoni l'aria pulita e godere dei colori

si può fare ..... e fa tanto ma tanto bene allo spirito 

basta mettere insieme un bel gruppo di amici che amano le stesse cose semplici ed è fatta

e camminando camminando ...... fra le tante cose ci può anche scappare un'incontro con gli UFO

notturna-1.jpg

notturna-2.jpg

notturna-3.jpg

notturna-4.jpg

notturna-5.jpg

notturna-6.jpg

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article
6 juin 2011 1 06 /06 /juin /2011 09:09

Camminare nei boschi, finalmente nel silenzio e nella natura, e fare amicizia con un piccolo animaletto che invece che mettersi sulla difensiva si fida cecamente e si fa anche accarezzare (nei limiti del possibile)

direi proprio che non ha prezzo.....

per tutto il resto bastano pochi spiccioli...........

 

riccio-pungi.jpg

riccio-spillo-2.jpg

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article
28 avril 2011 4 28 /04 /avril /2011 14:11

e dopo un pensa che ti ripensa ....... e dopo varie valutazioni tra mi piacerebbe e non .....

i Pucciston sono arrivati ad una decisione

e cosi anche per quest'anno le tanto attese vacanze estive hanno una meta

abbiamo prenotato a .......................

cosa faremo di bello?

una vacanza rilassante al mare?

una vacanza in un paese esotico?

o una vacanza in montagna a camminare come stambecchi?

oppure un'altra vacanza in bici in giro per il mondo?

o meglio una vacanza da amici?

o forse meglio soli che male accompagnati?

chissà .... chissà .... chissà ........

vacanze.jpg

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article
1 décembre 2010 3 01 /12 /décembre /2010 13:43

visto che qualcuno di voi è interessato a come procede la storia

vi scrivo quello che so

intanto ve li faccio vedere

classici17.jpg

ops! scusate non è questa la foto giusta

eccola qui

 

DSC01097.JPG

beh! foto rubata ....... e scattata di nascosto

dunque ..... Paperinika sembra si stia attrezzando per agire nel mondo del web

ha un'indirizzo mail ..... un contatto skype .... e amici che cercano di insegnarle come usare il tutto

i due piccioncini sono tutt'ora in contatto

dalle ultime notizie sembra che MrH non possa assentarsi dal lavoro, a quanto pare suo papà è attualmente ricoverato in ospedale al Cairo e a lui non danno nemmeno un giorno di ferie per andarlo a trovare

cosi Paperinika si sta organizzando per tornare in Egitto .... credo in primavera .... stessa crociera e stessa nave .... cosi da riprendere il tutto dal punto esatto in cui l'aveva lasciato

my honey my sweet my only love

come finirà tutto ciò?? ............. si accettano scommesse ..........diciamo, alla volta di Marzo 2011 come sarà messa la storia?

vediamo un pò chi ci prende

da parte mia un in bocca al lupo per i piccioncini ...... e appena possibile andrò a trovare Paperinika

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article
25 novembre 2010 4 25 /11 /novembre /2010 09:12

CAIRO - GIZA

alle 5 siamo in piedi .... valigie chiuse e fuori dalla camera, andiamo a fare colazione

ancora alterati per il cambio di programma che cia ttende nel pomeriggio

anche questa mattina abbiamo mille e mille cose da fare

iniziamo il giro andando nel sito archeologico di Saqqara ..... meglio conosciuto come la piramide a gradoni

siamo tra i primi ad arrivare .... noi e un gruppo di giapponesi .... è cosi che mi piace visitare le cose, senza folla senza fretta

La grande piramide a gradoni è il più famoso e il più imponente dei monumenti della necropoli di Saqqara. Si tratta della tomba del faraone Zoser, primo sovrano del Regno Antico, che storicamente comincia con la III dinastia. Zoser fu anche il primo faraone che si fece costruire una piramide. I sovrani precedenti venivano sepolti nelle cosiddette mastaba, tombe lunghe e piatte del tipo comune nelle necropoli di Giza e Saqqara. Zoser visse a lungo e il suo ministro Imothep, quando finì la costruzione della tomba del sovrano, ebbe l'idea di espanderla. Invece di farla più lunga o più larga preferì costruire un'altra mastaba sopra la prima, e poi un altra ancora e così via. La costruzione composta di sei mastaba sovrapposte fu la prima piramide d'Egitto

(Ricci - Capricci - Pucciboy - Paperinika)

paolo.jpg

per arrivare alla piramide si attraversa un tempio funerario e una luna galleria di colonne

si nota già la differenza con i successivi e la valle dei re ..... non ci sono scritti, non ci sono scene rappresentate

e come vedete alla piramide stavano facendo un piccolo restauro

tornando al parcheggio abbiamo trovato dei cuccioli di cane che ci rincorrevano, la FantasticaF gli ha dato dei biscotti .... devo dire che i cani egiziani sono molto ubbidienti ^__^ appena gli dici stai seduto paffff culo per terra ...... bellissimi

qui non si vedono molti animali domestici, di cani ne abbiamo visti ben pochi ..... di gatti un pò di più .... ma sembrano tutti randagi, nche se ci sono eprsone che danno loro da mangiare credo che il nostro concetto di "domestico" non sia prprio uguale a quello degli egiziani

da Saqqara ci spostiamo al sito di Memphis

L'antica capitale dell'impero è ora completamente distrutta, di lei rimangono poche pietre sparse nei campi, eppure era il centro di tutto l'antico Egitto

i reperti più importanti raccolti negli anni sono stati portati in un luogo chiamato "il giardino delle sculture", qui sono conservate le statue e i reperti meglio conservati, vi si trova anche una statua gigantesca di Ramses II che si trova all'interno di una costruzione coperta

ramses.jpg

e una piccola sfinge, chiamata la "sfinge di alabastro"

(M&M - Tarta - Paperinika - Mr.Beauty)sfinge2.jpg

prima di andare via Pepsi ci fa un discorso sull'amicizia e i suoi ringraziamenti e regala ad ogni donna del gruppo uno scarabeo portafortuna ..... grazie mille millissime!!!

scarabeo.jpg

si riparte ..... prossima tappa le Giza e le sue piramidi

eccole qui davanti a noi in tutto il loro splendore e la loro magnificenza

le guardiamo solo da fuori, al loro interno non vi è nulla, solo un cunicolo stretto e molto basso che non ce la sentiamo di percorrere

ti fermi e le guardi ma alla fine a parte la loro grandezza e il mistero non del tutto svelato sulla loro costruzione, sono solo un grandissimo ammasso di sassi ..... niente di scritto niente disegni niente di niente

furno costruite come tombe, la forma piramidle dovrebbe ricordare i raggi del sole che si spandono intorno e la punta è rivolta verso il cielo dove l'anima del defunto vivrà la sua seconda vita

nella necropoli di Giza , una delle sette meraviglie del mondo, si trovano le piramidi di Cheope, di Chefren e di Micerino, le piccole piramidi di moglie e figli, nonchè alcune tombe di sarcedoti

sarebbero sicuramente molto più suggestive se il parcheggio fosse più lontano e non a loro attaccato, se non ci fosse una ressa di cammellieri che cercano in tutti i modi di spillarti soldi, un eruo per una foto al cammello, due euro per una foto sopra il cammello e di solito 50 euro per farti scendere dal cmmello

sarebbe più suggestive se anche la polizia turistica non chiedesse soli per una foto

sarebbe sicuramente molto più bello

(tipico esempio di turista medio)

piramide.jpg

dalle piramidi per vedere la Sfinge ci spostiamo nuovamente in pulman

si parcheggia e poi si fa un piccolo percorso a piedi, assediati dai venditori ambulanti, che qui sono anche troppo fastidiosi, arrivano a toccarti a tirarti per i vestiti, veramente troppo

per vederla da vicino ci mettiamo in coda ..... c'è un passaggio che ci porta su un punto abbastanza alto da poter fare una bella foto .... ma dobbiamo lottare con i soliti turisti maleducati che passano avanti

eccola qui ...... testa umana su corpo di felino ..... stranamente da sola visto che di solito le sfingi venivano poste in coppia davanti all'ingresso dei templi ..... stranamente lontana dalle piramidi ...... la testa particolarmente rovinata ... dal tempo e da alcuni fanatici

è pur sempre magica!

sfinge.jpg

il nostro giro si conclude

giza-di-notte.jpg

andiamo a pranzo in un locale dove per la prima volta nella vacanza rifiuto il cibo, mangio solo pane arabo, a mio dire l'unica cosa commestibile

all'uscita spendo alcune Lire egiziane che ci avevano dato di resto da un venditore ambulante di noccioline, mai spesi meglio!

da qui andiamo in un laboratorio di papiro, ma credo che sul papiro si sappia già tutto

e da li noi 23 sfortunati, proseguiamo per l'aeroporto

saluti, baci abbracci a tutti e per noi comincia l'odissea del rientro ..... la nostra meta è Sharm

il resto del gruppo proseguirà con il rientro in Hotel al Cairo e la serata libera in città

noi no!!!

nessuna guida ci accompagna ...... ci arrangiamo

ma siamo bravi e allegri lo stesso, e ci divertiamo in ogni caso

peccato che al momento del check in ognuno di noi abbia un posto lontano dagli altri .... siamo sparsi per tutto l'aereo

saliamo e il Pucciboy è in seconda fila .... io sono dietro in compagnia di una ragazza egiziana che crede che ios tia andando in vacanza a Sharm .... mi sforzo di spiegarle nel mio imperfetto inglese che è una costrizione e che non ne sono felice

il posto 26A ha ben 3 pretendenti ....... la FantasticaF, un ragazzo egiziano fidanzato con una italiana, e una ragazza in vacanza con un'amica .... il posto se lo accaparra la ragazza e gli altri due si siedono dove trovano posto dietro ......poco prima i aprtir viene tirata una tenda chedivide l'aereo in due, scopriamo quindi che le prime file (proprio fino alla 26) sono la Business class, noi dietro siamo invece in classe economica

metà dei nostri sono davanti ............. durante il volo a noi viene servito qualcosa da bere ..... a loro prima di partire un drink di benvenuto e durante il volo biscotti e tramezzini ......... si montano la testa, da adesso si definiranno "noi della prima classe" ..............

vabbè .... arriviamo a Sharm in perfetto orario e quello che seguirà lo scriverò in un post dedicato tutto al tour operator

spetteguless:

durante il tragitto mattutino verso Giza, Paperinika si lancia in una spiegazione molto professionale sull'uso degli occhiali, Papaerinika lavora in un negozio di ottica a Sirmione, conosce bene il suo mestire e ci spiega quando sono meglio le lenti, quando no, lenti bifocali si o no, fotocromatiche si o no, lenti in vetro ....... scopriamo un mondo nuovo

nel momento in cui dichiara che lei porta sempre montature all'ultima moda, perchè la sua figura professionale richiede che sia la prima a dare l'imput, Mi Beauty si risvegliano dal torpore e si lanciano in una discussione che dovrebbe portare alla conoscenza per loro di quali occhiali da sole siano meglio per i loro occhi .... del tipo:

"dimmè, che và de moda pè st'inverno?"

"quale marca tira di più'"

"de che colore vanno gli occhiali?"

Paperinika si lancia nella spiegazione di come gli occhiali siano una cosa molto particolare e soggettiva, e viene naturalmente capita in pieno .....

" si ma che marca va de più?"

Paperinika tenta di mettere una pezza e spiega le meraviglie di ogni amrca, le diversità tra l'una e la'ltra ma si lascia scappare che la marca migliore che trattano loro, per gli occhiali da sole Sportivi (bada ben sportivi) è la Oakley

ottiene un ottimo risultato ..... hanno capito tutto ....

"amò appena tornamo se 'nammo a comprà gli okle"

mmmmmmmmm non ci siamo .... Paperinika .... my sweet my honey my only love .... tenta i mettere una pezza ... e spiega l'importanza della grandezza delle lenti ...... su ogni singolo viso e fa (aimè) un esempio con una nostra compagna di viaggio ....... vedete? tipo gli occhiali che da sole che ha lei per il suo viso sono troppo piccoli .... non coprono giustamente come dovrebbero

anche questa volta capiscono ................ e la Miss de noartri ad un certo punto si rivolge alla malcapitata:

"hai capito? ... te l'ha detto pure lei, co sti occhiali fai schifo, te ne devi comprà de novi"

la nostra cara mica rimane allibita, ma non sa che il peggio devo ancora venire

dopo un pò ....... forse conscia della sua gaff, della troppa confidenza che si è presa con una persona che non conosce, la Miss de noartri ribadisce:

"beh se proprio nun c'hai i sordi pè compratteli gli occhiali novi ... fatteli regalà!!"

............................................................

la love story platonica tra paperinika e Mr.H procede a suon di sms e telefonate in inglese-gesticolato

la Tarta e Capricci hanno intanto deciso dove la coppia andrà a vivere, nella città dei morti e dei vivi che fa tanto scich ...... oppure appena fuori dal Cairo dove si trovano una giungla di condomini incompiuti ..... li magari un bell'appartamentino al 30° piano (visto che Paperinika soffre di claustrofobia e non prende ascensori) .........

sempre noi abbiamo già deciso come sarà la cerimonia del loro matrimonio

che la sposa visto che deve stupire indosserà un abito blu e noi due (damigelle d'onore) vestiremo .... Capricci in verde ramarro con borsa e scarpe in tinta ....... la Tarta in un bellissimo vestito a quadri rossi e arancio

il tutto visto in una vetrina di abiti in centro

tra una risata e l'altra Paperinika vive di progetti futuri ..... vengo io a Luxor .... viene lui da me .... appena torn compro un pc, gli mando tante mail, poi parliamo su skype ........

che documenti ci vorranno per farlo venire da me?

e cosi via ...........

noi possiamo solo augurare che la cosa .... nata cosi simpaticamente possa durare .... non si sa mai!

al nostro rientro ci sono novità ....... ma ve lo racconterò prossimamente

..................................

conclusione

è statoun viaggio bellissimo

ringrazio chi ci ha fatto compagnia, le nuove amicizie nate, pepsi con la sua pazienza e professionalità

abbiamo visto luoghi che volevamo vedere da tanto tempo ..... vissuto sensazioni uniche ......... siamo tornati indietro con il tempo

ringrazio anche chi ha avuto la pazienza di leggere questo mio lunghissimo racconto ....  e quelli che da adesso avranno ancora il coraggio di leggere il mio blog ^_^

pucia.jpg

 

 

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article
24 novembre 2010 3 24 /11 /novembre /2010 09:53

CAIRO - MUSEO EGIZIO

per poter rimanere in cttà ci tocca in ogni caso alzarci presto, a parte le mille mille cose da fare, la città è grande e il caos regna sovrano, il traffico è spaventoso e lo smog fa da padrone

150367_1724633159244_1340830079_1868894_5161691_n.jpg

la mattina la cominciamo con un tour tra moschee e chiese ortodosse

75352_1724621598955_1340830079_1868821_4006419_n.jpg

dopo un rapido controllo sul nostro abbigliamento Pepsi da il via al giro, bisogna avere i pantaloni sotto il ginocchio le spalle coperte, non essere succinti

ogni luogo che visitiamo ha regole proprie, negli ingressi c'è sempre qualcuno che controlla come iamo vestiti e poi o ci dà l'ok o ci da una tunica da indossare

è giusto, è buona educazione, sono regole che vanno rispettate ..... nella stessa misura in cui noi pretendiamo che vengano rispettate nei nostri luoghi

muoverci per la città è difficile ...... credo che in tutto in Cairo funzioni un solo semaforo, le macchine procedono senza fermarsi a passo d'uomo, strombazzando continuamente ...... loro sono abituati cosi

noi no ..... è un pò di paura di fare un incidente non ci abbandona mai

dall'alto della prima moschea visitata si gode una panoramica della città ..... ma non siv ede tutta ...... la cappa di polvere e smog che la caratterizza ne oscura i particolari

154783_1724623839011_1340830079_1868837_6919539_n.jpg

una cosa molto particolare ..... troviamo continuamente gruppi, credo di scolari, le ragazze si fermano, ci guardano, ci chiedono come ci chiamiamo ..... e ci fanno foto

loro a noi!!!

154165_1724624399025_1340830079_1868841_322587_n.jpg

dopo il giro ai luoghi scri c dirigiamo verso quello che aspettavo da tanto

IL MUSEO EGIZIO

al suo interno non si possono fare foto e cosi Pucciboy ne scatta solo una dal Pulmann al cancello di ingresso

74207_1724631039191_1340830079_1868882_6920490_n.jpg

ci credete che per entrare in uno dei più bei musei del mondo si paga solo un euro?

è immenso, al suo interno milioni di reperti sulle varie dinatie, statue enormi, arcofaghi, monili, statuine, scritture, barche, carri per la caccia ..... mummie

molti reperti sono ancora imballati, forse perchè verranno sostituiti con qualcosa che ancora è nei sotterranei .... o vicevesa

Pepsi ci propone due soluzioni ..... la polizia turistica ci da due ore di tempo

o visitiamo il museo da soli e ci troviamo dopo ................ e seguiamo lui che magari ci spiega qualcosa

naturalmente scegliamo la seconda soluzione

soprattutto perchè qui i reperti non portano descrizioni di nessun tipo ..... si finsice con l'avere davanti qualcosa senza sapere di cosa si tratta

con pepsi seguiamo invece un percorso preciso, ascoltiamo la storia e la spiegazione delle cose ....... e le due ore volano via ........... peccato! .... veramente peccato

ci sarei rimasta tutto il giorno li

le emozioni più grandi:

- la sala del tesoro di Tutankamon ....... ci si può stare dentro solo 10 minuti, per permettere a tutti di fare il giro ...... i suoi gioielli .... i sarcofaghi .... primo ... secondo .... la maschera funeraria in oro (li mi sono persa, sono rimasta ipnotizata) .... tutto favoloso (Pepsi ci ha raccontato come la sua mummia sia stata semidristrutta per raccogliere l'oro nascosto dalle bende ......come si sia giunti alla conclusione che sia morto per una caduta .... ecc. ecc.)

- altra forte emozione in una sala aperta da pochi giorni, dove sono conservate alcune mummie, non di faraoni, ma di persone comuni, donne ... uomini .... bambini

tutte ancora ben conservate all'interno delle loro bende di lino ...... l'intreccio peciso delle bende che creano dei rombi ...... le misure ..... quelle piccolissime che contengono un bambino ....

è difficile spiegare la sensazione che si prova nell'avere davanti dei corpi mummificati, lo pensare alle persone che erano ..... chissà se hanno mai pensato di finire in un museo

.....................................................

spetteguless:

Miss e Mr.Beauty a metà giro .... sopraffatti dalle emozioni che cosi tanti reperti archeologici rappresentavano ....... sopraffatti dalla curiosità delle storie antiche raccontate da Pepsi ...... sopraffatti dalla curiosità di sapere di più .... hanno improvvisamente chiesto:

"aooo dò sta er bar??"

"perchè c'avemo sete e semo stufi"

i Cesarini .... lui niente da dire attento e partecipe ... la sora Cesira era persa in un mondo tutto suo ...... forse non capiva che eravamo in un museo

presa dalla danza della tarantola che la contraddistingueva ogni volta che si faceva gruppo per ascoltare Pepsi .... calpesta il piede a Paperinika .... si gira e sbotta:

"epperò anche tu co sti stivali!!"

Paperinika rimane basita .... my honey my sweet my only love ..... e replica che magari quando si calpesta il piede a qualcuno cis tanno bene delle scuse .......

la Sora cesira era però ripiombata nel suo mondo di nuvole e non capisce la frase

a questo punto CoifferxHomme prende le sue difese (quelle della sora Cesira) e calpesta a sua volta il piede a Paperinika .... "epperò anche tu co sti stivali!!!"

diventa il tormentone della giornata .... aturno calpestiamo i piedi a Paperinika che gioisce del fatto dia ver scelto degli stivali con il puntale di ferro

................................................

si pranza in una barca ancorata sul nilo ................... insomma insomma

veloci veloci ..... che poi andiamo a fare un giro al mercato

dopo aver percorso i nostri comodi 5km in 3 ore .... arriviamo al mercato

facciamo un giro di un'ora ..... ma non è divertente

la merce è salita ..... roba da turisti quasi tutta made in China ........ i soliti di Italia uno

le solite contrattazioni .......

Pucciboy .... saggio uomo si concede invece una pausa con il suo amato The alla menta

74856_1724631559204_1340830079_1868886_7433103_n.jpg

spetteguless

si vedono i miei bellissimi tatuaggi sulle mani?

148369_1724621038941_1340830079_1868818_4404154_n.jpg

che balena!!!!!

dopo il giro al mercato .... con calma si torna in hotel

abbiamo giusto il tempo di una doccia e poi .....prima dic ena si va a Giza a vedere lo spettacolo di suoni e musica alle piramidi

curiosità:

il 16 novembre è la festa Mussulmana del Sacrificio

si mangia carne ..... anche chi non può permettersela ..... quel giorno mangerà

ovunque ci sono macellerie che espongono ins trada quarti di manzo .... e la ressa per acquistare

150042_1724630279172_1340830079_1868876_2152967_n.jpg

prima di partire per lo spettacolo

ci accolgono con la prima delle notizie non piacevoli che renderanno la fine di questo viaggio una schifezza

i soliti 23 di Bergamo .... da programma .... dmani dovrebbero andare a vedere le piramidi .... poi pomeriggio e sera libera al Cairo .... e alle 2.30 di notte si va verso l'aeroporto ...... il volo Cairo-Luxor-Bergamo li riporterà a casa

invece ..... il rappresentante della Sprintour (scriverò un apposito post solo per loro grrrr in seguito) ci cmunica che per problemi di voli interni ... dovuti proprio alla festa mussulmana..... ci devono dirottare

damani pomeriggio noi partiamo per Sharm

Sharm??????????

eh si ..... Sharm .... dove pernotteremo in un villaggio 5 stelle ....e la mattina presto partiremo alla volta di Bergamo

no siamo felici di questo ...... mentre gli altri riposeranno prima di aprtire a noi tocca un ulteriore volo aereo per una destinazione che non ci interessa .......

il rappresentante ci intima il silenzio ..... dopotutto riceviamo una notte intera in rgalo

ma sei scemo?????????????????????

vabbè

andiamo a Giza ..... Pepsi non c'è .... è andato a casa ..... e ci accompagna prorpio questo rappresentante Sprintours che non parla nemmeno bene l'italiano ..... viaggio di andata e ritorno in perfetto silenzio .... nessuna spiegazione .... niente

strada facendo rimango colpita dalla povertà che si trova fuori dalla città ..... qui la gente vive con niente ...... i greggi di pecore bivaccano nelle rotonde delle strade .... dove ci sono anche l loro mangiatoie .... la gene non ha nemmeno una stalla che possa far loro da ricovero

arriviamo a Giza ........... eccole!!!!! sono li ...... oddio che grandi

logico!

le piramidi sono davanti a noi ......

ci sediam e ci godiamo lo spettacolo che vuole essere un racconto della storia delle 3 piramidi di Giza .... della sfinge .... e un pò di storia egiziana

peccato che sia troppo lungo e mistico ..... e finisce col diventare verso la fine noioso

un vento freddino ci facompagnia e la sabbia che ci porta addosso rende necessaria una nuova doccia :(

finito lo spettacolo si esce, non troviamo il nostro accompagnatore, tra le decine di pulmann non troviamo il nostro...... facciamo una piccola caccia la tesoro

misa che Pepsi cia veva abitauti troppo bene

ci accerchiano alcuni bambini che come al solito cercano di vendere qualcosa ....... ma noi, che abbiamo imparato siamo gli unici italiani a dire

"che fai in giro a quest'ora??? vai a casa a dormire che domani c'è scuola"

sicuramente capiscono perchè ci mollano subito ..... ihihihi

al rientro in hotel ci aspetta la cena

non so come ma Pucciboy ieri sera ha fatto amicizia con il cuoco ....... questa sera ci serviamo come al solito al buffet .... ma al nostro tavolo (Tarta Pucciboy Paperinika M&M) arriva un piatto colmo di filetto ai ferri

buonissimo!!!!!

e bravo Pucciboy ......

dopo cena andiamo subito in camera ..... domani la sveglia è alle 5.00 .... e dobbiamo nuovamente chiudere le valigie

e siamo anche molto arrabbiati

 

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article
23 novembre 2010 2 23 /11 /novembre /2010 09:37

ASWAN - IL CAIRO

Ultima mattina in cui ci svegliamo in nave ..... oggi si va via

ma prima ............. naturalmente sveglia presto e corri corri che c'è tanto da fare

noi 23 abbiamo un programma diverso dagli altri del gruppo

loro non erano venuti ad Abu simbel, pertanto seguono la vacanza secondo programma ..... si alzano alle 5.00 (altro che alle 3.00 come noi) vanno ad Abu simbel e da li volo fino al Cairo .... dove arriveranno nel primissmo pomeriggio e ci aspetteranno gozzovigliando

noi invece ...... beh noi ....

prima si va a vedere il Tempio di Philae

  148124_1724554677282_1340830079_1868672_1235408_n.jpg

questo tempio a causa della costruzione della diga alta è stato sommerso dalle acque, e li è rimasto per quasi 70 anni ...... poi, come per bau Simbel, l'Unesco ha pensato di salvarlo

è stata costruita una diga intorno per poterlo smantellare e ricostruire su un'isola il più possibile uguale all'originale, la diga poi è stata smantellata a sua volta

lo raggiungiamo con una barca ...... qui sembra che i venditori ambulanti siano molti di più ...... e non ti lasciano respirare due minuti, ti toccano di continuo e ti chiamano continuamente

e qui la mia stanchezza si fa sentire ...... finita la visita al tempio mi accorgo che non ho più con me la tracolla ..... dove dentro, visto che nel pomeriggio si parte ho le carte d'identità e i soldi rimasti ............. (((panico)))

Pepsi mi rassicura .... e anche Pucciboy .... e ci prova anche Paperinika ........... vedrai che è rimasta sul pulmann

ma io presa dal panico non mi godo più la visita ne il riento in barca

naturalmente avevano ragione loro ............. era rimasta sul pulmann ....... aiaiaiaiaiaiai

adesso andiamo in un bel posto dove spendere ..... una fabbrica di essenze e oli essenziali .... curativi e profumi

ci accomodiamo e mentre un signore ci spiega che essenze hanno e a cosa servono ..... ci coccolano con the alla menta caffè e karkadè ..... e chi si fa pregare!!!!

qui la Tarta e Paperinika impazziscono e spendono ......... però credo sia stato il mio migliore acquisto fatto in Egitto ^_^

mentre si era seduti ...... Pucciboy, guarda li!!!! quella è la Francy!!

Pucciboy, sospira e mi tocca la fronte, visto che uno dei Fantastici14 oggi è a letto con la febbre alta a causa di una insolazione, mio marito pensa che la stessa sorte sia capitata a me, e mi dice: "mmmm, non scotti tanto, ma tranquilla passerà"

e invece.................. sorpresa!!!!! .... era proprio la Francy con il fidanzato in viaggio premio per la laurea appena presa

la Francy per inteso abita a 500 metri da casa Pucciston ...... e capita a volte di non vederci per mesi .... ma siccome il mondo è piccolo ci si incontra tra milioni di turisti ad Aswan .....

148417_1724557597355_1340830079_1868691_649688_n.jpg

ora si torna in nave ...... si chiudono le valigie, si mangia, e si saluta il posto che ci ha ccolto per qualche giorno

gira un pò di malinconia ....... sis tava bene in nave, ormai eravamo come a casa ..... peccato dover andare

come da prassi il nostro aereo è in ritardo ...... l'allegra combriccola allora di lancia in una discussione con pepsi sul significato di alcuni termini in italiano ..... come cavalcare, stallone ... e via su questa strada

da adesso in poi saremo per Pepsi "il gruppo pericoloso"

Cairo stiamo arrivando .......

si arriva con il buio ..... ma si nota subito il traffico spaventoso ....... l'hotel è molto lussuoso e pensiamo subito che qualcuno ne sarà molto felice ..... ma a noi manca già la nave

abbiamo solo il tempo d cenare e cosi come siamo (zozzi e sudati) partiamo per un giro in pulmann nella Cairo by night

ecco .... qui Pepsi è fondamentale, ci racconta di tutto, il perchè delle cose, curiosità vita politica e via dicendo

(Capricci - Tarta - Ricci - paperinika)

148876_1724559117393_1340830079_1868702_8008616_n.jpg

giriamo per le strade che sono gremite di gente ...... qui i negozi chiudono a mezzanotte e fino ad allora è pieno di gente ...... ci fermiamo per una foto di rito davanti al monumento del milite ignoto ..... passiamo davanti a casa Mubarak e vogliamo suonare e autoinvitarci per un the .... visto che gli abbiamo salvato dal carcere la nipote ci sembra d'obbligo una tappa ..... ma è tutto spento e sicuramente non c'è nessuno in casa .... oppure erano stati avvisati del nostro arrivo

ci si ferma a fare una foto su uno dei ponti sul Nilo .... ci sono molte navi ancorate e illuminate ... ma qui il fiume non si naviga ... sono solo ristorati .... fermi li

facciamo un giro a piedi in una via del centro ..... qui è tutto illuminato, i colori sono favolosi, è bellissimo .... peccato che le foto rendano cosi poco

155035_1724564637531_1340830079_1868739_2835738_n.jpg

ci sono molti negozi di antichità .... lo noteremo anche nei prossimi giorni .....

la cosa che per mi rimane più impressa è il giro che facciamo senza scendere nella "città dei morti e dei vivi"

la città dei morti è naturalmente un immenso cimitero, strade lo percorrono, perchè qui le tombe sono vere e proprie case, monumenti architettonici in alcuni casi, con tanto di cortile ........

città dei morti .... ma anche dei vivi

Il Cairo è una città dove vivono 22 milioni di abitanti, e già il numero da solo fa paura senza vedere il caos ce ne viene fuori, si crea quindi un grandisimo problema esistenziale legato all'abitazione

è successo quindi che milioni di persone, profughi o senza tetto, s siano appropriate di queste tombe facendone la loro casa ...............ma la casa continua ad essere una tomba

qui convivono vivi e morti ...... e se all'inizio del fenomeno erano i senzatetto a vivere nelle tombe, oggi vi troviamo invece famiglie benestanti, che hanno un lavoro anche reditizzio, ma che non abbandonano questa casa morta

la cosa è impressionante........... soprattutto perchè i morti vi vengono ancora seppellitti

succede quindi che ...... a te cittadino del Cairo muore un familiare e lo devi sepellire

che fai??? ..... vai dalla famiglia che abita la tua tomba e chiedi:

"scusi cara famiglia di profughi che abitate nella mia bellissima tomba di famiglia ...... a me dispiace moltissimo ma dovrei seppellire il nonno .... lo so che nn doveva morire per non creare scompiglio, ma sapee come sono questi vecchi testa calda ..... e quindi, dicevo, avrei bisogno di scavare nel pavimento della vostra cucina per seppellire il nonno .... vi prometto che non faremo troppo disordine e che rmettiamo tutto a posto dopo"

sperando che chi ci vive ti dia il permesso di farlo ................

Pepsi ci raccontava che la cosa più assurda che ha visto in questa città dei morti e dei vivi è stato un matrimonio, con festa fiori e colori seguito da un corteo funebre

la visita è finita, si torna in hotel e finalmente ci possiamo fare una doccia ..... e dormire un pò

domani la sveglia suonerà alle 7.00

spetteguless ..............

Miss e Mr.Beauty sono sempre più schifati, ma si fanno vedere partecipi e attivi, nonchè cercano di fare i compagnoni

Miss ci racconta che lei nel negozio delle essenze non ha comprato nulla, un pò perchè faceva schifo un pò perchè "che te ne fai????" ..... che l'hotel è molto bello ma il cibo non le piace .... non riesce a trovare le fettuccine

eh si! un vero peccato

ma oggi non abbiamo passato molto tepo con lei e quindi .................poco da raccontare

ma sappiamo invece com'è andata la serata di Paperinika e Mr.H

si sono fatti una lunnnnngaaaaaaaaaaa passeggiata ...... fino alle 3.00 del mattino ..... pensa quanta strada!!!!

si sono raccontati la loro vita e hanno scoeprto che è molto diversa ...... sono stati fermati da un poliziotto in borghese che ha controllato cosa ci faceva un'egiziano a spasso con una donna bianca ..... sonos tati presi in giro da delle ragazze che ridevano di questa coppia cosi diversa .......... e poi????

nient'altro ..... un vero amore platonico

lui l'ha portata da un amico che le ha fatto un indirizzo mail ..... pensate Paperinika, donna di mondo, non ha un pc e non sa cosa sia la posta elettronica

adesso ha un suo indirzzo mail .................

si sono salutati sospirando sul ponte della nave mentre Mr.M li guardava e rosicava dalla rabbia

si sono scambiati i numeri di cellulare e promessi di rimanere in contatto

e infatti appena arrivati al Cairo arriva il primo sms di lui ............... naturalmente in inglese

Paperinika è emozioanta e non riesce a tradurre ....... cosi si fa aiutare da Pucciboy .... che nei prossimi giorni scambierà sms d'amore con Mr.H ^_*

da questo momento la Tarta, Capricci e Ricci ogni volta che la chiameranno aggiungeranno my honey my sweet my only love .........................

Paperinika My Love my honey my sweet comincia a far lavorare il cervello ..... comincia ad informarsi su come poterlo far venire in italia una settimana ..... o come può andare lei a Luxor con un biglietto aereo aperto ..... che pc si comprerà .... e mille altri progetti che non la abbandoneranno più ........

my sweet my honey my only love ...... ^___________^

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans vacanze
commenter cet article