Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
13 juin 2012 3 13 /06 /juin /2012 08:00

 

la-bottega-degli-errori.jpg

(27° libro finito - 2012)

Barney Thomson di mestiere fa il barbiere e vive nella piovosa Glasgow. Niente della sua vita lo soddisfa: è goffo e indolente, lavora in una squallida bottega, assieme al proprietario Wullie Henderson e al giovane Chris Porter, che tutti i clienti gli preferiscono anche perché contrariamente a lui sanno parlare di calcio, e ha una moglie, Agnes, che a lui antepone le soap opera. Per Glasgow intanto si aggira un serial killer che fa a pezzi le sue vittime, e tanto l'ispettore capo Holdall quanto il suo collega Robertson brancolano nel buio. Barney, chiuso nel suo rancore, medita nei confronti dei due colleghi pensieri omicidi ma può confessarli solo all'anziana madre Cemolina, l'unica che lo comprende e per di più lo incoraggia. Poi, quando Wullie gli comunica di volerlo licenziare, ecco che per fatalità scivola e cade sulle forbici di Barney e muore. Barney si rivolge di nuovo alla madre per far sparire il cadavere, e così scoprirà che non è la prima volta per lei...

 

La commedia degli equivoci

o come si possa essere immischiati in qualcosa di grosso a causa di eventi fortuiti, verità seminascoste, azioni sbagliate e soprattutto con una buona dose di sfortuna a tenerti per mano

Barney è cosi, anche se si finge forte e convinto delle proprie opinioni, è solo un uomo mediocre dalla vita mediocre che difficilmente diventerà famoso o anche solo apprezzato, è pieno di rancori e privo totalmente di fantasia e voglia di cambiare, ma voglia di vendetta quella si che ce l'ha!

e cosi per una parola di troppo finisce nei guai .... grossi guai

humor inglese ..... commedia all'italiana dei film anni 60 .... questo è in sintesi quello che troviamo qui

libro divertente e molto scorrevole .... non un capolavoro ... ma sicuramente bello da leggere


Partager cet article

Repost 0
Published by la tartaruga folle - dans libri
commenter cet article

commentaires